chirurgiaintima
 
   
 
 
 
  Dr. Girolamo Morelli
Specialista in Urologia e Radiologia
Clinica Urologica
Università degli Studi di Pisa
 
 
Curriculum
 
   
     
Incontinenza urinaria femminile Chirurgia estetica dei genitali femminili
 
Incontinenza Urinaria Femminile
 
  AGENTI INIETTABILI (Bulking Therapy)
 
   
 

Il trattamento  mediante l’utilizzo di sostanze volumizzanti (bulking agents) nasce dall’intento di restringere il lume uretrale senza causare un ostruzione significativa.

Candidate di elezione sono pazienti con perdite importanti e che per età o condizioni generali sono a rischio di intervento chirurgico. Le varie sostanze utilizzate (teflon, macroplastique, particelle di carbonio, acido ialuronico,ecc..) possono essere iniettate per via endoscopica (attraverso l’uretra) mediante il canale operativo di un cistoscopio o alla cieca utilizzando un apposito device. Si effettuano in anestesia locale o spinale generalmente in regime di day hospital; non sempre è necessario il posizionamento di un catetere vescicale.

Percentuale di cura o miglioramento varia in relazione al materiale utilizzato; la percentuale ad un anno va dal 50 al 92%. Tali percentuali scendono a distanza di 5 anni (20-30%).

Limite della procedura è infatti la limitata durata nel tempo. Tuttavia,  poiché la tecnica è semplice e di semplice attuazione, può essere ripetuta più volte.

       
TERAPIA
TVT (Transvaginal Tension - Free Vaginal Tape)
TOT (Trans-Obturator-Tape)
TVT (Secur)
AGENTI INIETTABILI (Bulking Therapy)
FAQ - LE DOMANDE PIU' FREQUENTI
BIBLIOGRAFIA
   
 
  Credits | Privacy Policy | Contatto | Link Utili | Site Map